Sundressed - Home Remedy
Con il nuovo album "Home Remedy" i Sundressed ci portano in Arizona, tra sole, caldo e ottimismo


Articolo a cura di Maria Chiara Cerra - Pubblicata in data: 06/10/20

Album dopo album, la volontà dei Sundressed di "dare un impatto positivo una strofa alla volta"  continua a stupire: anche il nuovo "Home Remedy" è la cura adatta per alleviare e rendere più leggero qualsiasi momento particolarmente pesante. Questa ondata di buonumore, già incarnata nel nome della band, si sviluppa anche a partire dalla provenienza geografica dei Sundressed, l'Arizona. Non è un caso che la pianta del deserto sia il logo della band e che il clima soleggiato e caldo voglia esprimere qualcosa di più ideale, come speranza e ottimismo che solo una giornata luminosa può portare con sè.

 

Inserito in una cornice tra melodic-punk e indie-rock, l'album si riflette nel cielo azzurro e in brani solari, eliminando ogni minimo accenno di grigio. Tra questi, il più rappresentativo è "Your Frequency", che si muove su parti strumentali estremamente catchy e la voce coinvolgente del cantate Trevor Hedges. Anche in passaggi in parte dark, come nei dubbi tra realtà e fantasia espressi in "Is This A Drug" o in "Oh Please", la band non perde la propria positività. Le chitarre e la batteria, sempre presenti in tutto il lavoro, si quietano con l'arrivo di "Sensitive Motherf*cker" e il ritmo diventa più calmo, trasformandosi in una sorta di auto-analisi in musica, prima del ritorno alla speranza con la conclusiva "Cash Out".

 

Con "Home Remedy" i Sundressed si presentano in una nuova veste mettendo la firma su un lavoro in cui tutti i brani concorrono alla riuscira del lavoro e mostrando chiamaramente il messaggio insito nell'album: in fin dei conti, anche la musica può essere una buona medicina.

 

 




Speciale
L'angolo oscuro #11

Speciale
Stardust - Highway To Heartbreak

Speciale
Sinner's Blood - The Mirror Star

Speciale
Keep Playing, Eddie!

Speciale
Intervista - The Blackmordia (Peter; Max)

Intervista
Trident: Svart