Michael Grant & The Assassins - Always The Villain
Michael Grant pubblica il suo esordio solista: un convincente concentrato di hard rock e alternative


Articolo a cura di Lucia Bartolozzi - Pubblicata in data: 17/07/20

Dopo l'esperienza con gli Endeverafter e la militanza negli L.A. Guns, Michael Grant pubblica via Frontiers Records il suo esordio solista, "Always The Villain", con il moniker Michael Grant & The Assassins.

 

Per il suo album di debutto, Michael Grant ha voluto gettarsi in un lavoro a tutto tondo: fatta eccezione per la presenza su alcune tracce di Shane Fitzgibbon alla batteria, Grant si è fatto carico di produzione e registrazione degli strumenti in toto. Il risultato è una raccolta di brani intensi, con influenze glam e alternative sempre presenti e azzeccate, come in "Always The Villain", nella quale possiamo apprezzare la voce di Grant e un ottimo assolo. Fra i pezzi migliori risultano anche "Red Light Run", "Nightmares" e "Killing Me Slowly", brani coinvolgenti in cui Grant riesce a trasmettere in pieno la propria idea di musica. Un buonissimo primo passo per la nuova carriera del musicista.

 




Speciale
"Blue" - Come colpire i nervi

Recensione
Kings Of Convenience - Peace Or Love

Intervista
Helloween: Andi Deris

Speciale
L'angolo oscuro #25

Speciale
Black Sabbath - Sabotage: Super Deluxe Edition

Speciale
Trouble: le ristampe di "Psalm 9", "The Skull" e "Trouble"