Hydrogen Festival 2013: la grande apertura della sesta edizione
SpazioRock Ŕ stato invitato a Piazzola sul Brenta per la presentazione dell'evento


Articolo a cura di Francesco De Sandre - Pubblicata in data: 06/07/13
Si è aperta ieri sera presso la baroccheggiante Villa Contarini, simbolo eterno della città di Piazzola sul Brenta, la sesta edizione dell’Hydrogen Festival, una delle manifestazioni più attese e partecipate d’Italia. Forte di oltre 250.000 presenza nelle precedenti riproposizioni, anche quest’anno la rassegna si conferma uno degli eventi musicali e culturali più interessanti su piano nazionale, unendo al valore degli artisti presenti in cartellone la bellezza della location: la facciata della villa si erige silente tra pubblico e palco creando uno scenario particolarmente apprezzato.

Durante la presentazione nella serata d’apertura, si introducono tutti i rappresentanti delle istituzioni e degli sponsor che, quest’anno più che mai, hanno reso possibile la realizzazione del Festival. Sottolineando questo concetto, e ribadendo il fatto che l’attrazione è magnetica non solo per i connazionali ma anche per molti turisti, il sindaco Renato Marcon aggiunge che “è indispensabile per Piazzola continuare ad investire sulla cultura e sull’arte, in particolare sulla musica che unisce identità differenti più di ogni altro diletto.” Il primo cittadino è presente anche a nome della Regione Veneto che quest’estate, oltre all’Hydrogen Festival, ospita altre importanti manifestazioni come il Radar Festival (che dal 10 Luglio a Padova accoglierà decine di artisti internazionali e nostrani, come ad esempio i Sadside Project), l’Home Festival di Settembre a Treviso, di cui SpazioRock è media partner ufficiale, e il già pluricitato Sherwood Festival presso lo Stadio Euganeo di Padova.

A nome delll’azienda che rappresenta, Alberto Bresci si collega alle parole del Sindaco aggiungendo con orgoglio personale che per il terzo anno consecutivo il marchio Hydrogen è main sponsor indiscusso: “Siamo felici di accostare il brand autoctono, che già veste gli atleti del Calcio Padova, alla rassegna musicale estiva che ospita nomi altisonanti e personaggi apprezzati in tutto il mondo”. Radio Company, che per l’occasione rinomina l’anfiteatro Camerini in “Company Arena”, è sempre presente e sostiene le iniziative live della regione a fianco di Zed Live, rappresentata questa sera da Valeria Arzenton, la quale ringrazia la città per la partecipazione e l’ospitalità che in questo 2013 hanno permesso alla location, attraverso la manifestazione, di “crescere fino a raggiungere una notorietà pari a quella dell’Arena di Verona”. Grazie a Etra, l'azienda che gestisce il servizio idrico integrato, il servizio rifiuti e altri servizi nel territorio che si estende lungo il bacino del fiume Brenta, dall'Altopiano di Asiago al Bassanese e alla Provincia di Padova, il dirigente Amelio Barco garantisce “un Festival all’avanguardia, completamente ecosostenibile, all’insegna di un comportamento virtuoso che accomunerà l’organizzazione e il pubblico, anche attraverso una comunicazione specifica, a cominciare dalla rete Wi Fi gratuita”.

Il Festival, aperto la sera stessa con un immenso Carlos Santana, si svilupperà per tutto il mese di luglio secondo questo calendario:

- Marco Mengoni  il 6 Luglio 2013 alle ore 21.45
- Max Gazzè  l’ 11 Luglio 2013 alle ore 22
- Mark Knopfler il 12 Luglio 2013 alle ore 21.30
- Thirty Seconds to Mars  il 14 Luglio 2013 alle ore 20
- Mario Biondi  il 18 Luglio 2013 alle ore 21.45
- Fabri Fibra  il 19 Luglio 2013 alle ore 21.45
- Crosby, Stills and Nash  il 20 Luglio 2013 alle ore 21.30
- Antonello Venditti  il 21 Luglio 2013 alle ore 21.45

Nomi di forte impatto emotivo e di livello artistico estremamente vario che, sotto la facciata di Villa Contarini, coloreranno la città di tutte le infinite sfumature che solo la musica riesce a generare.


Intervista
Opeth: Fredrik ┼kesson

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Il Primo Uomo Sulla Luna"

LiveReport
Nightwish - Decades World Tour - Assago (MI) 04/12/18

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming de "Il Vento"

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Nowhere Latitude"

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Handle With Care"