Home Festival 2017
Home is music. Home is art. Home is family. Si terrą dal 30 agosto al 3 settembre l’ottava edizione della kermesse trevigiana.


Articolo a cura di SpazioRock - Pubblicata in data: 26/08/17
Articolo a cura di Federico Benussi e Pamela Piccolo
 
 
Come ogni anno, anche l'ottava edizione dell'Home Festival si prospetta grandiosa, tra artisti di fama internazionale e circa centomila persone attese. Una garanzia.  

La rassegna ideata e fondata da Amedeo Lombardi durerà quest’anno cinque giorni e vedrà alternarti sui palchi grandi nomi tra cui Duran Duran, Liam Gallagher, The Libertines, London Grammar, Moderat, J-Ax&Fedez, Mannarino, Afterhours e Samuel. Con otto palchi, 160 show -tra live, dj set, presentazioni di libri, dibattiti culturali-, ben 500 volontari coinvolti e oltre 90 aziende impegnate dalla logistica alla ristorazione, l'edizione 2017 dell’Home Festival sarà invasa da spettatori sia italiani che stranieri, prospettandosi come una grande unione tra varie generazioni. La filosofia dell'Home Festival, fulcro del nuovo turismo trevigiano, è quella di una manifestazione musicale fruibile da tutti e per tutte le tasche.
 
mailticket_home_festival_locandina_2017_600
 
Per perfezionarsi ogni anno Amedeo Lombardi e il suo staff frequentano i maggiori appuntamenti mondiali -il Coachella, per esempio-  studiando le migliori novità da importare. Due le notevoli iniziative promosse per l'edizione 2017 del festival: la prima riguarda il mettere a disposizione gratuitamente di punti di approvvigionamento e di ricarica di acqua potabile, importante e storica conquista per i grandi festival italiani; la seconda invece riguarda l’introduzione dei token rimborsabili, trovata che rende l'Home Festival la prima manifestazione a garantire il rimborso dei token non utilizzati. 

2013_venere_degli_stracci_250Grazie alla collaborazione con Lemonade e The Pop Up Hotel, HF è in grado di offrire, accanto all’”Home Camping” (clicca qui), servizi di pernottamento per un’esperienza unica e in totale comfort. Potrete acquistare e leggere uno dei numerosi fumetti in vendita grazie alla collaborazione con il Treviso Comic Book Festival e vedere la Venere degli Stracci, opera simbolo dell’arte povera, nonché icona della creatività contemporanea di Michelangelo Pistoletto, al 50esimo anniversario dalla sua nascita. L’opera sarà ricreata attraverso una call rivolta al pubblico del festival che è invitato a portare magliette, pantaloni, giacche e vestiti di ogni genere in disuso nei punti di raccolta all'interno della venue per diventare parte integrante dell'opera d'arte.
 
La “House of Arts” promuoverà anche quest’anno il progetto "Terzo Paradiso". La relativa app SPAC3 darà vita alla prima opera d'arte collettiva social: potrete combinare le vostre immagini con le foto scattate dallo spazio dall'astronauta Paolo Nespoli. Non dimenticate l'hashtag #space3! La kermesse avrà così dimensioni XXL.
 
HF opera, infine, anche nel settore della prevenzione delle dipendenze. In cooperazione con le unità mobili Safe Night della Regione Veneto, composto dai progetti Bside (Vicenza-Treviso), Fuori Posto (Belluno), Off Limits e What’s up? (Venezia), Tutor e Giochi Puliti (Verona), gestiti da Aziende ULSS e Privato sociale, verranno condotte attività di prevenzione all’uso di sostanze stupefacenti, abuso alcolico, alcol e guida.

Un'edizione, quella di quest'anno, dal carattere fortemente internazionale: la vendita di biglietti all'estero ha avuto un incremento del 30%. L’affluenza di austriaci, tedeschi, croati e sloveni, prima pari al 2-3%, quest'anno è notevolmente aumentata con tanto di Fan Club esteri in arrivo con bus speciali per il concerto dei Duran Duran.
 
L'organizzazione dell’HF, l'amministrazione comunale di Treviso e la Polizia Locale continuano a lavorare per ingrandire l'evento. In concomitanza con la data zero verrà modificata la viabilità che rimarrà sostanzialmente simile a quella dell'edizione precedente ma con un occhio più attento alla sicurezza e alla vivibilità dei residenti. Il piano per la viabilità nel quartiere di San Giuseppe sarà operativo dalle ore 13 del 30 Agosto fino al 3 Settembre. Nella zona rossa sarà sempre consentito l'accesso ai residenti, ai frontisti, ai mezzi di soccorso, polizia e alle persone dirette alla sede Israa. Resteranno aperte e percorribili le strade Noalese e la Castellana, mentre la Strada dell'Aeroporto a collegamento tra Strada Castellana e Noalese sarà chiusa dalle ore 13 alle ore 3 di ogni giorno del festival.  Il parcheggio al mercato ortofrutticolo sarà servito da navette; è stato predisposto un parcheggio per le biciclette e il flusso di pedoni sarà protetto dalla viabilità veicolare. L'area sarà sorvegliata da 47 telecamere, pertanto conviene arrivare in anticipo alla manifestazione per dare modo agli addetti ai lavori di effettuare i dovuti controlli, non congestionando gli accessi. Ulteriori dettagli e suggerimenti sulla viabilità e trasporti possono essere trovati qui.
 
mappa575
 
 
mappazonarossa575
 
Questo intenso viaggio artistico-culturale allarga i propri orizzonti alla body art, alla promozione del sesso sicuro, al bungee jumping e a molto altro ancora. Non si fermerà in area ex-dogana, ma raggiungerà il Bistrò sulle Mura, il locale nel centro di Treviso che durante l’Home Festival diventa la casa degli scrittori. Non per niente HF si è recentemente aggiudicato il premio come miglior festival italiano per il terzo anno consecutivo. Sarà un’edizione senza precedenti, perché “There’s no place like home”.
 
Per ulteriori dettagli clicca qui.

Home Festival 
30 agosto - 3 settembre 2017
Area Ex-Dogana, Treviso

Biglietti: € 35 + ddp per il singolo giorno, € 110 + ddp per l’abbonamento al Full Festival. I biglietti saranno disponibili in cassa a prezzo intero. La data zero del 30 agosto è gratuita grazie alla partnership con Aperol Spritz. 





Speciale
ESCLUSIVA: guarda il nuovo video dei The Clan feat. Punkreas

Speciale
ESCLUSIVA: guarda il nuovo video dei The Clan feat. Punkreas

Intervista
Marlene Kuntz: Cristiano Godano

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta in streaming "War Is Over"

Speciale
Firenze Rocks 2018

LiveReport
The Darkness - "Tour de Prance" 2017 - Milano 08/11/17