ESCLUSIVA: guarda il nuovo video dei Final Cut
La band svizzera re-inventa i generi con il loro "Violent Blues Thrash"


Articolo a cura di SpazioRock - Pubblicata in data: 19/05/17
Fa rumore, spacca, è inesorabilmente semplice, proprio come dovrebbe essere questo genere. Con il nuovo singolo "Generation Y", la squadra di demolizione svizzera Final Cut realizza un vero e proprio martello thrash metal. Ancora prima di arrivare al secondo minuto, il quintetto esplode per la parte di pubblico interessata al pogo: riff stridenti, tamburi sferzati, e poi? Un selvaggio assolo di armonica! È così che nasce il "Violent Blues Thrash", l'anello di congiunzione tra sorprese blues e classici aggressivi thrash.
 

 

Nel secondo album dei Final Cut questo riallineamento stilistico sarà strettamente continuato e perfezionato con vari strumenti. Ma come si è arrivati a tanto? Ce lo spiega il batterista Florian: "Lukas non è solo un eccellente chitarrista ritmico, ma suona anche il pianoforte e l'armonica ad alto livello. Dal momento in cui abbiamo fondato la band ci è stato chiaro che volevamo fare thrash metal spietato ma sopratutto diversificato. Eseguiamo regolarmente delle jam blues con l'intera band, semplicemente perché è molto divertente. Mentre stavo scrivendo la nuova canzone "Generation Y" per il nostro secondo album, Lukas ha detto di voler includere un assolo di armonica. È stato davvero impressionante suonare questa canzone live per la prima volta e vedere la folla andare fuori di testa. Ecco da dove nasce questa decisione: perché non incorporare una jam blues nel nostro thrash metal?! E siamo stati tutti d'accordo - inventeremo il Violent Blues Thrash!"

 

fb_img_1494932981302575 

I Final Cut entreranno presto in studio per registrare il successore di "Massive Resurrection" e per ultimare la nascita del loro "Violent Blues Thrash". Quindi rimanete sintonizzati per altre novità!




LiveReport
Roger Waters - "Us + Them" European Tour - Assago (MI) 18/04/18

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Fuoricorso"

Recensione
Pink Floyd - The Wall

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Plynth (Water Down The Drain)"

Speciale
SRplay #6

Recensione
Metallica - The $5,98 EP: Garage Days Re-Revisited