ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Come Un Gregge"
Massimiliano Piantini esplora diversi movimenti musicali con il suo progetto Orizzonte Delle Genti


Articolo a cura di SpazioRock - Pubblicata in data: 29/04/19

"Orizzonte Delle Genti è un progetto che nasce dalla voglia di arrangiare in modo completo delle canzoni scritte negli ultimi quindici anni ed eseguite per lo più da avvinazzato accompagnandomi con una chitarra".

 

Così introduce il suo progetto Massimiliano Piantini, cantautore toscano a tutto tondo. Sì, perché Massimiliano, in questo suo progetto, passa con grande facilità da chiare citazioni di Guccini, De Andrè, Lolli, a movimenti musicali tra loro diversi (dalla ballata folk al waltzer all'indie rock acustico di "9 Dicembre"). E snocciola parole per parlarci di alienazione (in "9 Dicembre", che ricorda un po' Le Luci Della Centrale Elettrica per mood e per ambientazioni post industriali), dell'inquietudine che ci attanaglia in questo mondo "iperconnesso" e veloce. Cita Elio Vittorini e il suo "Uomini e no" (in "Ballata Per Ennedue") e chiude questo album denso di parole, suggestioni con una bellissima ballata/waltzer d'altri tempi, tra il serio e faceto, in cui fa capolino una parola come "proletariato", che, anche se molti fanno finta di niente, esiste eccome... E Massimiliano ci tiene a parlarne. Di questo e di molto altro ancora in "Come Un Gregge".

 




Intervista
Destrage: Paolo Colavolpe

Speciale
Il Rock compie 65 anni: come tutto ebbe inizio

Recensione
Rammstein - Untitled

Speciale
Rammstein: il track by track del nuovo album

Recensione
Whitesnake - Flesh & Blood

Intervista
Extrema: Tommy Massara