ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Alua?"
Un rap iper-realista caretterizza il nuovo album dei Tuaprinz


Articolo a cura di SpazioRock - Pubblicata in data: 13/05/19

I Tuaprinz sono un trio (Scoby Pusha, MC Tavlas e Mr Mob). Originari delle periferie operaie di Genova, attivi dal 1996, hanno iniziato suonando un misto di rock ed elettronica, con cantato rap. Per ragioni professionali vivono tra Hong Kong, Dubai e Atene. I musicisti che hanno collaborato all'album "Alua?" sono di Amburgo, Singapore, Delhi, Londra, Toronto, Parigi e Genova, naturalmente. Disco internazionale, globalizzato, ma allo stesso glocal. Sì perché l'album è stato prodotto da Scoby Pusha insieme a Paolo Guglielmino, eroico pioniere dell'hip hop genovese Anni '90, che oggi ha uno studio a Londra, e da Mattia Cominotto, famoso per il passato nei Meganoidi e titolare di uno degli studi più importanti di Genova.

 

Inoltre i Tuaprinz usano il dialetto genovese per i loro testi, per quello che loro definiscono "conscious rap". Un rap in cui parlano di quello che vedono, della revaltà che li circonda. Rap iper-realista.

 




Intervista
Destrage: Paolo Colavolpe

Speciale
Il Rock compie 65 anni: come tutto ebbe inizio

Recensione
Rammstein - Untitled

Speciale
Rammstein: il track by track del nuovo album

Recensione
Whitesnake - Flesh & Blood

Intervista
Extrema: Tommy Massara