ANTEPRIMA: guarda il video di Melies, nuovo singolo degli A Rebours
"Come Méliès immaginava un proiettile sulla luna, siamo sempre liberi di immaginare il futuro e le aspettative come le vogliamo noi"


Articolo a cura di SpazioRock - Pubblicata in data: 18/06/20
À Rebours , "Méliès"

Tutti sognano di volar via verso la luna e allo stesso modo tutti sognano un amore come quello nei film.
La timidezza, la paura di fallire, il senso di inadeguatezza sono fattori che concorrono al fallimento, ma una cosa che non fallirà mai è proprio il sogno, l'idealizzazione. Così tutti diventiamo dei visionari. Come Méliès immaginava un proiettile sulla luna, siamo sempre liberi di immaginare il futuro e le aspettative come le vogliamo noi... solo noi!

 

 

Gli À Rebours nascono nell'autunno 2018 dalle ceneri di altri progetti musicali. Per casi fortuiti, Angelo Fierro, Antonio Morgese, Salvatore Monaco e Antonio Caporale, formano la band con l'intenzione univoca di creare musica inedita, sfruttando le diversissime influenze che li caratterizzava. Fra idee precise e occhio attento al panorama musicale italiano, si indirizzano sull'indie/alternative rock, uscendo allo scoperto fra club e festival dando vita a una lunga serie di live. All'inizio del 2020 si affidano alla Dcod Communication, importante agenzia di promozione e decidono di lanciare il loro primo singolo "Méliès", con un videoclip firmato dal regista Davide Lupi.
Nell'attesa di riprendere l'attività dei live, stanno lavorando al loro primo album. 

  

areboursanteprimacover
 

 




Recensione
Kansas - The Absence Of Presence

Speciale
Tokyo Motor Fist - Lions

Speciale
Come as you are: Kurt Cobain and the grunge revolution

Speciale
L'angolo oscuro #4

Intervista
Paralydium: John Berg

Speciale
Blue Öyster Cult - iHeart Radio Theater N.Y.C. 2012