Alter Bridge - Walk The Sky 2.0
Il quartetto di Orlando integra la precedente release con un nuovo brano e sei pezzi live


Articolo a cura di Mattia Schiavone - Pubblicata in data: 06/11/20

È ormai passato un anno dalla pubblicazione di "Walk The Sky" e dall'ennesimo tour trionfale e gli Alter Bridge, come da tradizione, nel tempo che intercorre tra una release e quella successiva, decidono di integrare l'ultimo album con un'ulteriore pubblicazione. Si tratta questa volta di "Walk The Sky 2.0", EP che, oltre a contenere un inedito scritto e registrato durante la pandemia, propone sei tracce da "Walk The Sky" in versione live, registrate durante l'ultimo tour nordamericano.

 

Partendo dal nuovo brano, intitolato "Last Rites", possiamo affermare di trovarci ad un prototipo di canzone degli Alter Bridge, che non riserva alcuna sorpresa, ma si lascia comunque ascoltare a meraviglia. I riff pesanti delle strofe lasciano spazio ad un ritornello più aperto, alternando a dovere melodia e potenza sonora. Nelle tracce live viene invece mostrata (ancora una volta) la capacità della band di presentarsi sul palco senza alcuna sbavatura, con un Myles Kennedy sugli scudi dal punto di vista vocale. La scelta delle canzoni riflette la decisione di andare sul sicuro con i tutti i singoli estratti da "Walk The Sky" (ad eccezione di "Take The Crown") e la power ballad "Godspeed", fin da subito molto apprezzata dai fan.

 

In un periodo che ha messo in crisi il settore musicale e durante il quale gli appassionati non possono più godersi l'adrenalina di un concerto, gli Alter Bridge donano ai fan un nuovo pezzo e un ricordo dell'esperienza live: certamente non sarà come vederli dal vivo in tutta la loro magnificenza (anche considerando il mixaggio non sempre ottimale delle tracce proposte nell'EP), ma, nell'attesa di tempi migliori, possiamo ritenerci soddisfatti.

 




Recensione
The Smashing Pumpkins - Cyr

Intervista
Amahiru: Frederic Leclercq

Intervista
Marathon: Mark Kelly

LiveReport
Architects - Live at the Royal Albert Hall - Londra 21/11/20

Speciale
Videointervista - Moonlight Haze

Recensione
Iron Maiden - Nights Of The Dead - Legacy Of The Beast, Live In Mexico City