PREMIERE: guarda il video di "I See The Monsters"
Direttamente dalle sulfuree pendici dell'Etna, lo stoner rock dei Rhino


Articolo a cura di SpazioRock - Pubblicata in data: 24/07/17
Un sound monolitico e ambiguo, miscelato ad un'atmosfera psichedelica, si fa colonna sonora per un viaggio fin sulla superficie lunare mentre si viaggia tra cupe esplosioni e vasti miraggi. Questa la proposta dei catanesi Rhino che mescolano elementi dell'hard rock anni '70-80, collettivamente influenzati dal fascino dello stoner rock e dal suggestivo scenario dell'Etna.
 rhino_02
 
C'è chi li ha descritti così: "Intrisi di energia, ricchi di feedback, vibrazioni stoner rock e shredding, la band mantiene un alto livello qualitativo mentre dà mostra delle sue capacità con del materiale che li presenta sottoforma di vari approcci". I Rhino sono stati fondati nel 2012 dal bassista Frank 'The Door' e dal chitarrista 'Red Frank' a cui poi si aggiunse immediatamente il batterista 'Lord J. Frank'. Dopo un paio di cambi di formazione e la separazione dal chitarrista 'Frank Sinutre', all'inizio del 2015, la band trova il suo equilibrio con l'inserimento di due nuovi membri: il cantante Frank 'The Doc' e il chitarrista Frank 'Real Tube'.
 
 
 
"I See The Monsters" è la traccia di chiusura da "The Law Of Purity", primo full-length della band, già disponibile via Argonauta Records.
 
rhino_cover
 
Tracklist
 
1. Intro
2. The Law of Purity
3. Bursting Out
4. Grey
5. Nuclear Space
6. Eat My Dust
7. Nine Months
8. A.&B. Brown
9. Cock of Dog
10. I See the Monsters 
 
 
 
 




Speciale
ESCLUSIVA: ascolta in streaming "Blues from Hell - The Legend of the Courageous Five"

LiveReport
Helloween - Pumpkins United World Tour - Milano 18/11/17

Speciale
"Awakening Beyond": come incontrarsi in un campo di pura potenzialitą

Speciale
ESCLUSIVA: guarda il nuovo video dei The Clan feat. Punkreas

Intervista
Marlene Kuntz: Cristiano Godano

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta in streaming "War Is Over"