Tarja
Luna Park Ride

2015, earMusic
Symphonic Metal

Recensione di Luca Ciuti - Pubblicata in data: 29/05/15

Ennesimo disco dal vivo per Tarja Turunen, il terzo in quattro anni. Di vera e propria release in realtà non si tratta, perché “Luna Park Ride” era già uscito in edizione limitatissima nel 2012 assieme a “Act I”. Ad appena un anno dal progetto “The Beauty And The Beast” e tre da quello denominato “Harus”, oltre al già citato “Act I”, Tarja tiene fede alla sua fama di "workaholic" pubblicando l'ennesimo live di  altissima qualità. Filmato al Luna Park Stadium di Buenos Aires, il giro di giostra della cantante finlandese ricalca in modo quasi pedissequo i contenuti dell'ultimo live uscito a suo nome. Inevitabile, considerato che il tour da cui sono stati estratti entrambi gli shows è quello del “What Lies Beneath Tour 2011”; il disco aggiunge poco a quanto già detto a proposito del nostro soprano, sia nel bene che nel male: ne esce il ritratto di un'un'artista che quando sale on stage è capace di divertirsi un mondo, forte della naturalezza con la quale riesce  a coinvolgere il proprio pubblico. Che si tratti dei suoi lavori solisti, di “Wishmaster” o del medley anni '80 la noia non fa mai capolino fra gli ascoltatori così come fra gli spettatori. Il dibattito attorno all'utilità dei live albums è una questione che si trascina da anni ma che alla fine riguarda solo la critica, mai come in questo caso pubblico e artista sono concordi sull'opportunità di dare alla luce l'esperienza di un concerto emozionante, e indissolubilmente legato alla cornice che lo ospita. “Luna Park Ride” esce in formato audio, CD, doppio LP, persino DVD e settanta minuti di materiale bonus. Ce n'è quanto basta per fare felici i fans ancora una volta.




CD:

01. Dark Star
02. My Little Phoenix
03. The Crying Moon
04. I Walk Alone
05. Falling Awake
06. Signos (Soda Stereo cover)
07. Little Lies
08. Underneath
09. Stargazers
10. Ciaran's Well
11. In For A Kill
12. Where Were You Last Night - Heaven Is A Place On Earth - Livin' On A Prayer
13. Die Alive
14. Until My Last Breath
15. Wishmaster

DVD Bonus Material:

01. In For a Kill - Masters of Rock / Czech Republic 2010. Featuring Philarmonic Bohuslava Martinû Zlin and choir.
02. I Walk Alone - Masters of Rock / Czech Republic 2010. Featuring Philarmonic Bohuslava Martinû Zlin and choir.
03. Archive of Lost Dreams - Masters of Rock / Czech Republic 2010. Featuring Philarmonic Bohuslava Martinû Zlin and choir.
04. Crimson Deep - Masters of Rock / Czech Republic 2010. Featuring Philarmonic Bohuslava Martinû Zlin and choir.
05. I Feel Immortal - Summerbreeze / Germany 2011.
06. The Siren (Nightwish) - Summerbreeze / Germany 2011.
07. Until my Last Breath - Summerbreeze / Germany 2011. 08. 500 Letters - Ekaterinburg / Russia 2014.
09. Damned & Divine - Ekaterinburg / Russia 2014.
10. Neverlight - Ekaterinburg / Russia 2014.
11. Anteroom of Death - Wacken / Germany 2014 featuring Van Canto.
12. Never Enough - Summerbreeze / Germany 2014.
13. Die Alive - Summerbreeze / Germany 2014.
14. Victim of Ritual - Summerbreeze / Germany 2014.

Intervista
Nel vortice dei Voivod: Away

LiveReport
Milano Rocks - Day 3: 30 Seconds To Mars + Mike Shinoda & more - Rho (MI) 08/09/18

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Ad Oggi Mancano"

LiveReport
Milano Rocks - Day 2: The National + Franz Ferdinand & more - Rho (MI) 07/09/18

LiveReport
Milano Rocks - Day 1: Imagine Dragons & more - Rho (MI) 06/09/18

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Ghosts"