Giorgieness
Noianess [EP]

2013, Autoproduzione
Pop Rock

Recensione di Francesco De Sandre - Pubblicata in data: 28/06/13

"Cos'è successo alle tue prime scarpe?

 

La nascita di "Noianess" è fortemente correlata alle vicende artistiche della vocalist e chitarrista Giorgie D'Eraclea, che lascia alle spalle un passato formativo trascorso tra diverse band alternative e testi in inglese per intraprendere la via del cantautorato, che e poi insieme ad Andrea De Poi (batteria) e Samuele Mangiamele (basso) sfocierà nell'attuale progetto artistico denominato Giorgieness.

 

L'EP d'esordio racchiude quattro brani da cui si coglie appieno il sentimento che Giorgie comunica miscelando dolcezza ed impeto, in un semplice contesto sonoro che proprio grazie alla delicata distorsione e alla essenziale strumentazione emerge beffardo tra racconti di serate solitarie e pensieri paranoici. L'amore e il complesso rapporto di coppia sono la fonte principale da cui sono attinte le tematiche trattate, che tra parole sussurrate e urla sofferte cospargono l'intera registrazione.

 

L'augurio per la valida cantautrice è che, grazie alle esperienze trascorse e ai nuovi stimoli, possa trovare finalmente l'emisfero sonoro in cui piantare delle solide radici. Intanto, "Noianess" è la linfa vitale da cui iniziare ad attingere la giusta energia.

 

"Attento ai cavi che si ingarbugliano

 





01. Sai Parlare
02. Magari Sta Sera
03. Lampadari
04. Brividi/Lividi

Speciale
Lacuna Coil (Diego DD Cavallotti)

Speciale
Imagine: un tributo all'amore di John Lennon per Yoko Ono e per la musica

Intervista
Slash Feat. Myles Kennedy And The Conspirators: Myles Kennedy

LiveReport
Europe - Walk The Earth World Tour 2018 - Bologna 02/10/18

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Alien Shivers"

Intervista
Behemoth: Nergal