CoreLeoni
The Greatest Hits Part 1

2018, Frontiers Music
Hard Rock

Recensione di Marilena Ferranti - Pubblicata in data: 18/02/18

Segnatevi il 23 febbraio 2018, questo è un disco che vale la pena di ascoltare subito, come una torta calda appena sfornata. Pare che Sua Vocalità Ronnie Romero, come ci raccontava in una recente intervista, conoscesse Leo Leoni da qualche anno, poiché con la sua band Lords Of Black aveva avuto l'onore di supportare le date spagnole del tour dei Gotthard. Ronnie ci raccontò che Leo in persona andò a complimentarsi per la sua voce straodinaria, regalandogli preziosi consigli sul mondo della musica e nacque immediatamente una bellissima amicizia. Circa un anno fa Leo lo ricontattò per raccontargli di questo nuovo progetto che aveva in mente. In men che non si dica Ronnie si ritrovò in Svizzera a parlare dei Gotthard, di Steve Lee  e dei primi album della band. Da lì è successo tutto molto in fretta: subito in studio, l'incisione di alcune canzoni e la nascita di un progetto che vi lascerà senza fiato. Ronnie Romero è un ragazzo all'apparenza normalissimo, non ha quasi nulla della rockstar, porta i capelli corti e ha la faccia pulita, come dice Richie Blackmore "da bravo ragazzo", ma aspettate di sentirlo cantare! Questo album vuole essere una celebrazione dei primi tre lavori dei Gotthard e arriva in occasione di una ricorrenza molto particolare: il 25 esimo anniversario della pubblicazione del loro debutto discografico eponimo. Una celebrazione totale, quindi, tra ricordi, tributi ed emozioni, che insieme a Ronnie e Leo, con altri grandissimi musicisti,  contribuiscono alla resa più hard rock possibile di alcuni capolavori indimenticati della formazione svizzera. Hena Habegger alla batteria, Jgor Gianola alla chitarra, Mila Merker al basso e, se non fosse sufficiente, perfino un pezzo nuovo di zecca incluso nella tracklist, "Walk on Water".
 
 
A partire dall'intro - Love Theme From "The Godfather" - che strizza l'occhio all'etimologia e all'inevitabile familiarità del nome della band stessa, alla dolcissima voce bianca che canticchia il ritornello di "FireDance", la pelle d'oca è d'obbligo. La voce di Romero è spaventosamente simile a quella di Steve Lee, come potenza, grinta, timbro e intensità emotiva, e i pezzi sono stati innalzati a pura adrenalina che deflagra con una potenza di fuoco sconcertante. Chi conosce i Gotthard probabilmente storcerà il naso, proprio come chi, lasciando un pezzo di cuore nel 2010 con la scomparsa di Steve, aveva storto il naso sulle prime note cantate da Nic Maeder (attuale voce della band). Lasciatevi il tempo di respirare la bellezza della reinterpretazione di questi classici immortali, fatevi spettinare da "Higher", un tornado molesto e cattivo che non vi lascerà scampo, e provate a non piangere con "Let It Be" e a non sentire i brividi con "All I Care For". Tutto il cuore e il trasporto di queste versioni valgono più di un ascolto, e senza nulla togliere a quelle di Maeder, vocalmente siamo su un altro pianeta, c'è poco da fare. Meritevole anche il succitato singolo inedito, "Walk On Water", che propone delle atmosfere cupe e potenti, con delle lyrics importanti a sfondo religioso enfatizzate da un crescendo maestoso tra tastiere, chitarre e cori poderosi. Meno straordinaria la versione di "Anytime Anywhere", incattivita con eccessivi fronzoli e appesantita di molti elementi come i cori e una linea di basso invadente che emerge nel mix in maniera sproporzionata, peccato. 
 
 
Album nell'insieme davvero meritevole, alzi la mano che non ha pensato che Romero sarebbe perfetto nei Gotthard in un futuro lontano lontano.... 




01. Love Theme From "The Godfather"
02. Firedance
03. Downtown
04. Higher
05. Get It While You Can
06. In The Name
07. Let It Be
08. All I Care For
09. Walk On Water
10. Here Comes The Heat
11. Tell No Lies
12. Ride On
13. Anytime Anywhere
14. El Traidor (Bonus Track - CD edition only)

Intervista
Opeth: Fredrik Åkesson

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Il Primo Uomo Sulla Luna"

LiveReport
Nightwish - Decades World Tour - Assago (MI) 04/12/18

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming de "Il Vento"

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Nowhere Latitude"

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Handle With Care"