Avenged Sevenfold
The Stage (Deluxe Edition)

2017, Capitol Records
Heavy Metal

Recensione di Salvatore Dragone - Pubblicata in data: 20/12/17

A poco più di un anno dalla sua singolarissima uscita (ricorderete tutti la pubblicazione a sorpresa con tanto di live in diretta streaming sul tetto della Capitol Records), gli Avenged Sevenfold ridanno alle stampe "The Stage", ma in una nuova veste arricchita di contenuti grafici e audio. 
 
Come dichiarato da loro stessi (leggi qui la nostra intervista al bassista Johnny Christ), l'idea della band americana era di considerare il loro ultimo album come una sorta di opera in evoluzione, aggiungendo progressivamente nuovi pezzetti: dallo scorso giugno in avanti sono state pubblicate una serie di cover più un inedito che, insieme ad alcune tracce live mai divulgate, costituiscono il succo di questa deluxe edition.
 
Riguardo all'unico pezzo a firma A7X, "Dose" è rimasto fuori dalla tracklist originale anche se inizialmente sarebbe dovuto essere la seconda parte di "Roman Sky". Ed effettivamente è possibile riconoscere un filo conduttore tra le due composizioni, sebbene il brano in questione reciti la parte heavy. Musicalmente più oscura e teatrale, la canzone si ispira ad uno strano mistero risalente al 1950 secondo il quale un passeggero aereo di un'altra dimensione fece la comparsa nella nostra per poi dileguarsi nel nulla.
 
Successivamente si passa al nutrito corpo di cover, ben sei, che spaziano in un range musicale molto ampio: da "Retrovertigo" dei Mr.Bungle di Mike Patton, passando per "Wish You Were Here" dei Pink Floyd e "As Tears Go By" dei Rolling Stone, si passa inaspettatamente a "God Only Knows" dei Beach Boys o al folk in lingua spagnola di "Malaguena Salerosa", brano reso celebre dal film "Kill Bill vol.2". Proprio quest'ultima rappresenta l'esperimento più riuscito, accostando elementi elettrici agli strumenti tradizionali per una rilettura davvero interessante. Curiosa anche la versione di "Runaway" di Del Shannon, con Zacky Vengeance anche in veste di cantante e la partecipazione del chitarrista dei Vandals Warren Fitzgerald. 
Nel materiale bonus sono incluse inoltre le prime quattro tracce del disco in versione live, registrate in occasione dei due concerti alla O2 Arena di Londra lo scorso 22 e 23 gennaio. 
 
C'è molta carne al fuoco per far felici i fan degli Avenged Sevenfold in attesa del prossimo album vero e proprio. Per tutti gli altri può essere una buona scusa per ascoltare "The Stage" nel caso non lo avessero già fatto.




Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Via Roma"

Speciale
Lacuna Coil (Diego DD Cavallotti)

Speciale
Imagine: un tributo all'amore di John Lennon per Yoko Ono e per la musica

Intervista
Slash Feat. Myles Kennedy And The Conspirators: Myles Kennedy

LiveReport
Europe - Walk The Earth World Tour 2018 - Bologna 02/10/18

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Alien Shivers"