Graves Of Valor
Salarian Gate

2009, Relapse Records
Death Metal

Recensione di Riccardo Calanca - Pubblicata in data: 04/06/09

Freschi di un nuovo contratto con Relapse Record, i Graves Of Valor presentano al grande pubblico oltreoceano il loro debut album dal titolo “Salarian Gate”.

Sorge spontanea una domanda: chi diavolo sono i Graves Of Valor? Il gruppo è nato solo nel 2007 nella lontana South Carolina per volontà di tre ex membri dei Through the Eyes of the Dead, una band già presente e attiva nella prolifica scena death-core americana. Il sound è sostanzialmente rimasto quello: death metal con influenze grindcore tipicamente americano. Tra le maggiori influenze in campo death metal old school spiccano Cannibal Corpse e Suffocation, con ritmiche pesanti, graffianti, e ignorantissime, mentre la controparte grindcore, ispirata principalmente ai Dying Fetus, è presente soprattutto nella voce, potente ed eccellente, del singer Damon Welch, che sa spaziare da un growl profondissimo ad uno scream che ricorda il miglior Kevin Sharpe (Brutal Truth).

La musica dei Graves Of Valor è veloce, rocciosa, cattiva e a tratti ripetitiva. Personalmente ho apprezzato di più “No Gods Left”, la traccia finale che si distingue dal resto dei brani per la lentezza e la disperazione che trasudano dalle note ossessive e particolarmente massicce, e cariche di groove.
Tenendo conto che si tratta di un debutto, “Salarian Gate” è un buon prodotto, sicuramente molto moderno, ben suonato e inserito in un contesto ben preciso, ma non è un disco eccessivamente entusiasmante. I pezzi scorrono veloci e aggressivi, ma mi sembrano un po' tutti uguali, con davvero pochi spunti interessanti che possono fare la differenza, come ad esempio gli stacchi in pulito che si ascoltano alla fine di alcuni brani.

Sono sicuro che i Graves Of Valor possono fare di meglio, e augurando loro di trovare idee più interessanti, lascio la parola e l’ascolto agli amanti del death-grind di scuola americana e a tutti coloro che sono in costante ricerca di new entry interessanti.



01.Salarian Gate

02.Suffocation Of The Last King

03.Pestilence

04.Bridles of Incitatus

05.Sic Semper Tyrannis

06.Letter On The Blind

07.To Breathe Blood

08.The Clever Ape

09.Diderot

10.Locusta

11.No Gods Left

Intervista
Tyler Bryant & The Shakedown: Tyler Bryant

LiveReport
Nick Mason's Saucerful Of Secrets - Roma Summer Fest 2019 - Roma 16/07/19

LiveReport
Muse - "Simulation Theory" World Tour - Milano 13/07/19

LiveReport
Rock The Castle 2019 - Day 3: Slayer and more - Villafranca di Verona 07/07/19

LiveReport
Rock The Castle 2019 - Day 2: Slash feat Myles Kennedy & The Conspirators and more - Villafranca di Verona (VR) 06/07/19

LiveReport
Rock The Castle 2019 - Day 1: Dream Theater and more - Villafranca di Verona (VR) 05/07/19