The Gathering
A Noise Severe [CD+DVD]

2007, Psychonaut Records
Alternative Rock

Recensione di Gaetano Loffredo - Pubblicata in data: 09/04/09

Vogliamo parlare del "testamento" di Anneke van Giersbergen?

A Noise Severe” va a completare il quadro “live” dei The Gathering e si affianca all’ottimo A Sound Relief dato alle stampe un paio d’anni addietro. Ho utilizzato il termine “completare” non a caso: la vecchia produzione era nata per mostrare la dimensione semi acustica della band olandese, A Noise Severe preferisce incentrarsi sul lato più “elettrico”, senza trascurare il fattore poetico, tratto distintivo della capiente discografia firmata Anneke & Co.

La Psychonaut Records fornisce alla nostra redazione il set completo, venduto separatamente: un doppio compact disc in confezione digipack e un doppio DVD che raccontano, in modo dettagliato, i momenti e le emozioni del concerto cileno tenutosi lo scorso 24 marzo 2007 al Teatro Caupolicán di Santiago e che andrebbe qualificato come “un raffinato intrigo di sensi audio e video”, né più né meno.

I The Gathering fanno ampio affidamento sull’uscita più recente, “Home”, album che “presta” ben cinque brani al nuovo live: dalla doppietta in apertura “Shortest Day”/“In Between”, passando per “Alone” e la title track “A Noise Severe”, fino alla tredicesima “Waking Hour”. Il gruppo è in forma, propone una scaletta che abbraccia undici anni di carriera, più precisamente dal capolavoro “Mandylion” (1995) fino al menzionato “Home” (2006), e lavora costantemente sull’immagine della splendida Anneke, indiscusso talento canoro e donna di gran fascino. Dai movimenti sinuosi ai sorrisi smaglianti, dagli sguardi smaliziati ai salti da una parte all’altra dei palco: gli occhi sono tutti per lei o meglio, erano tutti per lei, visto il recente abbandono a favore della sola carriera solista (gli Agua De Annique).

Avevo sentito parlare della “intemperanza” del pubblico cileno e, sia guardando i DVD che ascoltando i cd, non si può restare indifferenti allo spettacolo offerto dagli spalti, provate a dare un’occhiata al pandemonio che si scatena su “Strange Machines” o, più semplicemente, ascoltate “Leaves” e capirete cosa voglio dire.

Netti e definiti i suoni, esemplare la gestione delle telecamere e delle relative inquadrature, professionali e ben sincronizzate: tanto per fare un esempio il regista stacca “perfettamente” sul chitarrista quando c’è l’assolo di turno, non esaspera con le visuali “aeree” e non si fossilizza su Anneke. Lo “sfarzo” è completato da un dedalo di luci e tonalità accese che prelude a un ancor più straripante lusso visivo: questo è un motivo per il quale vi invito a riflettere sull’acquisto del doppio DVD piuttosto che del doppio CD. E non è tutto, il supporto audio-visivo offre una buona dose di materiale bonus: dal making of di “A Noise Severe” a quello di “Home”, dal video di “Forgotten” al clip di “Waking Hour”.

Se avete a disposizione denaro a sufficienza e amate la proposta dei The Gathering non esitate e mettete nel carrello entrambi, se invece deciderete di puntare su uno dei due beh, il voto riportato qui in basso è la media ponderata di un 75 (doppio cd) e di un 85 (doppio dvd). Fate il vostro gioco, in ogni caso… si tratta di un concerto perfettamente riuscito.



DVD 1

01.Shortest Day
02.In Between
03.Liberty Bell
04.Probably Built In The Fifties
05.Even The Spirits Are Afraid
06.Saturnine
07.Monsters
08.Alone
09.A Noise Severe
10.Leaves
11.Eléanor
12.In Motion #I
13.Waking Hour
14.On Most Surfaces
15.Strange Machines
16.Adrenaline
17.Third Chance
18.Black Light District
19.Travel
 
DVD 2 (Bonus Material)

*Home-made a film about the studio album "Home"
*The three winning videos of the "Alone" contest
*"Forgotten" video
*"Box" and "Waking Hour" projection clip
*Edison "Thank You" videoclip
*The making of "A Noise Severe"

CD 1

01.Shortest Day
02.In Between
03.Liberty Bell
04.Probably Built In The Fifties
05.Even The Spirits Are Afraid
06.Saturnine
07.Monsters
08.Alone
09.A Noise Severe
10.Leaves
11.Eléanor
12.In Motion #I
 
CD 2

01.Waking Hour
02.On Most Surfaces
03.Strange Machines
04.Adrenaline
05.Third Chance
06.Black Light District
07.Travel

LiveReport
Cult of Luna European Tour 2019 - Milano 03/12/19

LiveReport
Archive - 25th Anniversary Tour - Roma 03/12/19

LiveReport
Alter Bridge, Shinedown, The Raven Age - "Walk The Sky" Tour 2019 - Assago (MI) 02/12/19

Intervista
The Low Anthem: The Low Anthem

Speciale
Music Industry e innovazione tecnologica: la blockchain come strumento per rivoluzionare il mercato

Speciale
Alter Bridge: la nostra top 20