L'Alba Di Nuovo
L'Alba Di Nuovo

2017, This Is Core
Punk Rock

Dopo una pausa di cinque anni, la band dimostra di essere viva e vegeta.
Recensione di Mattia Schiavone - Pubblicata in data: 04/01/18

Il nome de L'Alba Di Nuovo non è certo una novità per gli appassionati di musica underground della nostra penisola. Nata ormai da un decennio, la band in questi anni è stata un punto di riferimento per hardcore e punk rock italiano e, a distanza di ben cinque anni dall'ultima pubblicazione, ha deciso di dare alle stampe un EP omonimo di sette tracce.

 

"L'Alba Di Nuovo" rappresenta una nuova dichiarazione di intenti, un lavoro attraverso il quale la band dimostra di non aver perso lo smalto e di essere ancora in prima linea, nonostante la lunga pausa. Non sono infatti molte le novità presenti in questo disco, che è comunque costituito da una serie di brani tirati e senza compromessi, in cui le aperture melodiche sono poche ma ben calibrate e permettono di costruire con perizia i vari pezzi, rendendoli sempre gradevoli e mai noiosi. L'indole punk rock viene a tratti smorzata da influenze hard rock, ma viene comunque mantenuta per tutto il disco, compreso nell'inusuale e acustica "Savino's Song", pezzo che ad un primo ascolto potrebbe sembrare fuori luogo, ma che conclude degnamente il disco. Tra i brani più aggressivi troviamo invece la opener "Come Un Sasso" e "Uno, Nessuno", mentre "Sogno Lucido" si distingue anche per l'ottimo assolo. La traccia migliore del lotto è però "Sentimento Sovversivo", che riesce a fare breccia anche grazie al testo maturo, oltre che all'aggressività e alla velocità musicali tipiche della proposta. A smorzare un po' il ritmo, abbassando i bpm, è "Sotto Scacco", che nonostante la melodia portante, riesce a non perdere la furia dei brani precedenti.

 

Un altro aspetto da lodare di questo EP sta nella produzione, ad opera di Alessandro Beltrame. Forse per la prima volta nella discografia della band, i suoni sono più puliti ed edulcorati, senza perdere comunque la carica e il vigorie essenziali per la riuscita dei brani. In conclusione, riaccogliamo con piacere L'Alba Di Nuovo, portatori di una boccata di aria fresca nel panorama underground, nella speranza di non dover aspettare altri cinque anni prima del prossimo album.





01. Come Un Sasso
02. L’Equilibrista
03. Sentimento Sovversivo
04. Sogno Lucido
05. Uno, Nessuno
06. Sotto Scacco
07. Savino’s Song

Speciale
La città eterna accoglie i resti mortali dei Pink Floyd

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Ancora io e te" dei D'Alì

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Long Lost Sailor"

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Stramalodio"

Speciale
Dolores O'Riordan: "why can't you stay here awhile"

Speciale
The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains