CuriositÓ
The National, Aaron Dessner: "Stavamo lavorando al nuovo album quando abbiamo saputo di aver vinto il Grammy"


pubblicato in data 01/02/18 da Davide Vergnani
I The National, freschi vincitori del Grammy Awards per il "Miglior Album Alternative" con "Sleep Well Beast", non erano presenti alla cerimonia di premiazione.


Domenica, la band di Cincinnati ha ricevuto il suo primo Grammy per l'ultimo album "Sleep Well Beast" battendo i concorrenti Arcade Fire ("Everything Now"), Gorillaz ("Humanz"), LCD Soundsytem ("American Dream") e Father John Misty ("Pure Comedy").


Intervisto dopo la vittoria, Aaron Dessner, chitarrista della band ha detto a Pitchfork che non era "qualcosa che avremmo mai pensato di ottenere, o che intendevamo ottenere, veramente", rivelando anche che la band stava lavorando alla nuova musica quando hanno sentito la notizia: "Eravamo a nord di Long Pond, lavorando alla musica, Matt (Berninger) e Bryce (Dessner) e io", ha detto. "Sarebbe stato divertente essere lì, ma è stato anche divertente stare dove abbiamo fatto il disco. Ovviamente ricevi un sacco di e-mail e messaggi di persone che non vedi da molto tempo. Ma penso che il giorno dopo, ce ne siamo quasi dimenticati e siamo tornati a pensare che non avremmo potuto scrivere un'altra grande canzone, quindi devi farti il culo".


Il nuovo lavoro dei The National potrebbe vedere la luce il prossimo Settembre.