Hard Rock
Shinedown, Zach Myers: "Il nuovo album è pronto e sarà più heavy dell'ultimo"


pubblicato in data 08/01/18 da Davide Vergnani

Pare che gli Shinedown stiano limando i dettagli del loro ultimo album, in uscita fra pochi mesi.

 

L'ultima fatica della band americana dovrebbe vedere la luce verso fine primavera/inizio estate per la Atlantic e sarà prodotta interamente dal bassista Eric Bass.

 

Il chitarrista Zach Myers lo ha raccontato a radio Razor 94.7 Venerdì scorso: "Il nuovo album è terminato; la nostra parte è fatta, Eric adesso sta producendo l'album per poi mixarlo. Manca quindi qualcosa, ma il resto con le nostre parti di registrazione è pronto, quindi direi che manca poco!".

 

Myers ha aggiunto: "Abbiamo registrato un totale di 16 brani per il nuovo album, di cui ne resteranno 12 o 13 al taglio finale. "È l'album più difficile per me e penso per tutti e quattro", ha detto. "E non sto solo dicendo questo: tutti, quando fanno un nuovo album, dicono: 'È la cosa migliore che abbiamo mai fatto'. Sono onesto quando dico che per me è la registrazione più difficile finora".

 

Per quanto riguarda la direzione musicale del nuovo disco degli Shinedown, il chitarrista ha dichiarato: "È più pesante di "Threat To Survival", ma è fresco, è nuovo. "La cosa che preferisco della nostra band è che non abbiamo mai fatto lo stesso disco due volte".