Attualità
Rammstein: Till Lindemann in terapia intensiva, positivo al Covid-19


pubblicato in data 27/03/20 da Simone Zangarelli

Si apprende da diverse testate tedesche che il frontman di Rammstein, Till Lindemann, è ricoverato a Berlino in terapia intensiva dopo essere stato trovato positivo al Coronavirus. Il cantante ha iniziato ad accusare i sintomi di ritorno da un tour in Russia dove si era recato con il suo progetto solista LINDEMANN.

 

 

Le sue condizioni starebbero migliorando dopo essersi rivelate molto gravi.