Attualità
Nikki Sixx: "Per la prima volta in vita mia non ho una band, né programmi in radio e da gennaio non avrò più un lavoro"


pubblicato in data 30/10/17 da Paolo Spera

Lo storico bassista dei Mötley Crüe, Nikki Sixx ha recentemente dichiarato di avere per le mani diversi progetti per il 2018, ma nessuno di questi includerebbe direttamente un suo ruolo attivo in una band.

 

Sixx ha annunciato l'ultima puntata della sua esperienza radionica per Premiere Networks/iHeartRadio, "Sixx Sense With Nikki Sixx" che terminerà il prossimo 31 Dicembre.

 

Riguardo i prossimi mesi ha raccontato: "Dopo otto anni, tra meno di un mese lascerò "Sixx Sense" per dedicarmi alla televisione. Sto progettando un programma televisivo molto particolare e forse avrò l'occasione di andare in tour con un mio "one man show". L'idea mi è venuta una sera: mi trovavo nel backstage durante un live di Vince Neil dei Mötley quando, per concedersi una breve pausa, mi ha chiamato sul palco per intrattenere il pubblico per circa quindici minuti. Me la sono cavata alla grande, ho parlato della mia vita ed ho fatto ridere molte persone. Penso che costruirò il mio show su qualcosa di simile".

 

Continua: "Questa è la prima in cui non ho una band con la quale lavorare, non ho programmi in radio e dal 1° gennaio non avrò un lavoro. Cosa accadrà al mio cervello con tutto quel tempo libero?

L'ultima volta in cui mi sono trovato in questa situazione avevo 15 anni! Credo che troverò qualcosa da fare prima di iniziare a lavorare in televisione. Magari inizierò a scrivere un nuovo libro. Mi piace tantissimo scrivere!".