Hard Rock
Journey, Neal Schon: "Collaborare di nuovo con Steve Perry? Sarebbe stupendo!"


pubblicato in data 07/09/18 da Dario Fabbri

Tra Neal Schon e Steve Perry, ex frontman dei Journey, c'è sempre stato un ottimo rapporto e a confermarlo sono le parole che il chitarrista ha speso recentemente sul cantante.

 

Durante un'intervista ai microfoni di QFM96, Schon conferma che il rapporto col cantante non è cambiato e parlando di "Traces", il nuovo album di Perry, il chitarrista ha dichiarato: "Ho dovuto osservarlo per giorni perché ci sono tanti messaggi nascosti. L'ho capito e l'ho guardato e la mia reazione è stata: 'Wow, è veramente profondo!'. Guardando la copertina del disco e ascoltandolo, mi sento felice di poter riascoltare la sua voce di nuovo, a dire il vero". Parlando di un progetto musicale insieme, Schon si è espresso così: "Credo che dove sono arrivato io musicalmente, e dov'è arrivato lui, se ci riunissimo sarebbe stupendo".

 

Il chitarrista conclude così l'intervista, tornando sul discorso di una possibile reunion con Perry: "Non so come suonerebbe, ma so che faremmo qualcosa di nuovo" .