AttualitÓ
Iron Maiden, Bruce Dickinson: "Il mio rapporto con il pubblico? E' tutta una questione di gestione dell'energia..."


pubblicato in data 09/09/18 da Cristina Cannata
Alzi la mano chi non vorrebbe avere lo charme e l'energia inarrestabile di Bruce Dickinson

A poche settimane dalla fine del "Legacy Of The Beast" Tour, la mitica voce degli Iron Maiden è pronto a viaggiare per il mondo per presentare la sua autobiografia "What Does This Button Do?" pubblicata lo scorso Ottobre. 

Sarà sicuramente un'esperienza diversa per Dickinson che in una recente intervista a Heavy ha raccontato del suo rapporto con il pubblico e come lo gestisce anche in occasioni del genere dove non è supportato dai compagni di band: "Quando ti ritrovi tutte quelle persone davanti è un'esperienza davvero intensa perchè sei dentro in una situazione di gestione delle energie, che penso sia una cosa che riguardi molte cose della vita in realtà. C'è un immenso livello di energia in una folla: ci sono tutte quelle persone e tutta quella energia emozionale che vola intorno, con tutta quella gente che guarda verso il palco con delle aspettative. Sembrerà un po' strano e anche ridicolmente semi mistico ma puoi effettivamente sentire le energia, portarla dentro e te e quindi reindirizzarla e rifletterla verso la folla.  Quando lo fai, ottieni quel momento. Puoi sentire la loro attenzione e puoi dargliene, perchè non puoi voltare le spalle all'attenzione di 50mila persone a fine show. Se lo facessi, diventeresti pazzo. Lo stesso vale per degli show più piccoli, senti l'energia delle persone e gliela restituisci, è come se leggessi il tuo pubblico con il tuo subconscio".