Attualità
Halestorm, Lzzy Hale: "Il nuovo album ci ha aiutato a riscoprire noi stessi ed a capire quanto dipendiamo l'uno dall’altro"


pubblicato in data 23/07/18 da Paolo Spera

La frontwoman degli Halestorm, Lzzy Hale ha recentemente rilasciato un'intervista ai microfoni di Lazer 103.3.

 

Riguardo il nuovo album, "Vicious" racconta: "Con questo disco abbiamo praticamente seguito i nostri stimoli, quindi molti dei temi, ma anche la pesantezza del disco reale. Ci siamo resi conto di ciò che avevamo fatto solo dopo l'uscita del disco. Alla base dell'album c'è un elemento di sopravvivenza: avevamo già scritto una tonnellata di canzoni, pensando che fossero perfette per un album, quando abbiamo capito che in realtà molta della roba che avevamo scritto a noi non piaceva assolutamente. Ci siamo resi conto che sembrava proprio che stessimo cercando di accontentare gli altri, per cui abbiamo messo tutto via e siamo ripartiti da zero."

 

Continua: "E' difficile piacere a nuovi, soprattutto restando musicalmente "fedeli" ai vecchi fan ed alle loro aspettative. Adesso siamo felici, abbiamo vinto molti premi, la nostra fanbase si fa sempre più grande, ma poco tempo fa pensavo che ci fosse qualcosa non andasse e, in realtà, avevamo un po' di difficoltà a ricollegarci ai nostri vecchi album. Così Nick Raskulinecz, che è un incredibile produttore rock, ha creduto in noi cercando di riconnetterci e riscoprire il nostro vero mojo."

 

Conclude: "Nick è diventato il quinto membro della band attraverso la realizzazione di questo disco. Ha questa misteriosa capacità di aiutarci ad essere noi stessi e, in un certo senso, ci ha fatto capire che ci sono quattro angoli nella band e ognuno di noi dà al gruppo qualcosa che l'altro non dà. Ci siamo resi conto di quanto dipendiamo l'uno dall'altro..."

 

"Vicious" uscirà il prossimo 27 Luglio per Atlantic.

 

Ascolta qui l'intervista!