Attualitą
Ghost, Tobias Forge: "A volte preferirei suonare nei Foo Fighters"


pubblicato in data 22/11/18 da Paolo Spera

Nessun rimpianto per Tobias Forge! Pare che il frontman dei Ghost abbia lasciato alle proprie spalle il celebre personaggio di "Papa Emeritus" per preferire il nuovo "Cardinal Copia".

 

Durante una recente intervista, Tobias Forge è tornato a parlare dei Ghost, attualmente impegnati in tour: "Il tempo passa anche per me, e questo tour lo ha dimostrato! Adesso, devo essere completamente sobrio dopo lo spettacolo, devo andare a letto. Nessuna fottuta festa, assolutamente no. Devo prendermi cura di me stesso. Non ho più 19 anni, ma tutto questo ha il suo lato divertente. Sono felice di arrivare in una città e notare di avere più di 2.000 fan pronti a divertirsi. Le persone tornano a casa felici. Questo è il mio lavoro, questo è il nostro lavoro! Sono felice di aver insistito per organizzare uno spettacolo che duri circa due ore e mezzo. Anche se, il mio corpo mi sta semplicemente dicendo che è stata un'idea stupida."

 

Continua: "Cardinal Copia è in circolazione da quasi un anno. Questa è una sorta di prova per diventare il sostituto ideale di Papa Emeritus. Non posso davvero dire con certezza chi mi mancherà di più tra tutti i personaggi che ho interpretato, perché sono molto in disaccordo con tutti loro! Ci sono un sacco di cose che ho migliorato di me stesso. Soprattutto le buone maniere. Voglio essere anche meno stronzo. Spero di vedere diventare il Cardinale un personaggio più "papale". Mi manca la vernice sul cranio e quella veste."

 

Conclude: "La parte del trucco è sempre quella più noiosa. Per fortuna è solo una piccola parte della mia giornata, ma provo a non pensare a quello. A volte vorrei solo suonare in una band come i Foo Fighters! Basta vestirsi semplicemente rock. Sarebbe più facile, ma questo è quello che faccio io e alla fine della serata noto che ne vale sicuramente la pena."