Concerti
Foreigner: nuovo tour per i 40 anni di attivitā, ma Lou Gramm non ne prenderā parte


pubblicato in data 09/01/17 da Paolo Stegani

I Foreigner stanno per intraprendere un nuovo tour in occasione del loro 40° anniversario di attività, e hanno invitato alcuni volti noti a prenderne parte.

 

Uno su tutti aveva  destato meraviglia e speranza nei fan della band: quello del frontman originale Lou Gramm. E' però arrivata la smentita del cantante sulla propria pagina Facebook, dove con un post piuttosto sintetico ha smentito la cosa.

 

I nomi confermati invece sono quelli dei Cheap Trick e di Jason Bonham, nonché la partecipazione dei co-fondatori Ian McDonald e Al Greenwood. "Non ci saranno in tutto il tour, ma ci saranno alcune apparizioni", ha detto il chitarrista originale Mick Jones. "E' il momento giusto per farlo, non vedo l'ora. Vedremo come va, ma sono sicuro che andrà bene."

 

I Foreigner hanno già annunciato una serie di altri concerti individuali che avranno inizio il 30 gennaio, così come un tour europeo che inizierà il 20 maggio in Svizzera. Sia i Cheap Trick che Jason Bonham hanno già condiviso il palco con il gruppo in diverse occasioni precedenti. A riguardo, Mick Jones ha dichiarato:

 

"Non potrebbe essere un mix migliore per me", ha aggiunto Jones. "E 'quasi come un tour di famiglia, con un po' di sana competizione da parte di tutti, ne sono sicuro. I Cheap Trick non sono un gruppo facile da eguagliare sul palco ".