Attualitą
E' morto lo storico produttore discografico Chris Tsangarides


pubblicato in data 08/01/18 da Paolo Spera

Lo storico produttore discografico rock, Chris Tsangarides è morto all'età di 61 anni a causa di una polmonite.

 

La notizia è stata recentemente confermata dalla figlia Anastasia tramite un post su Facebook.

 

Tra i più importanti lavori di Tsangarides ci sarebbe il secondo album dei Judas Priest del 1976, "Sad Wings Of Destiny" e "Painkiller", "Back On The Streets" di Gary Moore, "Thunder And Lightning" dei Thin Lizzy e "The Eternal Idol" dei Black Sabbath.

 

Il produttore ha anche collaborato con Exodus, Girlschool, Helloween, Ian Gillan, Steeleye Span, Strawbs, Killing Joke, Yngwie Malmsteen, Magnum, The Sisters of Mercy, New Model Army e Depeche Mode.

 

Molti artisti hanno espresso il loro cordoglio tra cui Tony Iommi dei Black Sabbath il quale ha pubblicato su Twitter un post che recita: "Sono così triste di sentire della scomparsa del produttore Chris Tsangarides - ha fatto parte della mia vita fin dagli anni '70. Ci mancherà moltissimo. RIP, amico mio".