Heavy Metal
Black Sabbath, Tony Iommi: "Potrei cominciare di nuovo a comporre"


pubblicato in data 23/06/18 da Miriam Stellino

Sembra che Tony Iommi, nonostante l'annuncio della fine dei Black Sabbath, il cui ultimo tour si è concluso lo scorso febbraio, stia valutando la possibilità di tornare a suonare con la propria band e persino di tornare a comporre.

 

 

Recentemente intervistato da Planet Rock in occasione dei Kerrang! Awards, lo storico chitarrista dei Black Sabbath si è espresso in merito a quanto dichiarato da Ozzy Osbourne, che vede con favore la possibilità di suonare nel 2022 ai Commonwealth Games a Birmingham con la sua storica band: "Non ne ho ancora parlato con Geezer Butler, ma so che Ozzy vuole farlo e sono d'accordo. Credo sia un'ottima idea. Dopotutto siamo di Birmingham e sarebbe fantastico rappresentare la nostra città, se saremo ancora qui e se saremo ancora in grado di suonare."

 

 

Ma sembra che Iommi non stia guardando solo ai Commonwealth Games. A proposito del suo futuro, infatti, il chitarrista ha lasciato intendere che potrebbe presto tornare a comporre: "Continuerò sicuramente a suonare, ma adesso me la sto prendendo comoda, per capire cosa voglio davvero fare. Sai... quando sei in tour sei costretto a viaggiare per un anno intero o anche per 18 mesi. Adesso non devo più farlo, e posso scegliere cosa voglio davvero fare. Quindi al momento mi sono dedicato ad alcune attività di beneficenza, ma potrei cominciare a comporre di nuovo qualcosa."

 

Guarda l'intervista completa dal player in alto!