Attualità
Yes: il figlio di Steve Howe ha perso la vita, la band annulla il tour


pubblicato in data 12/09/17 da Paolo Spera

Una straziante notizia arriva dagli Yes.
Virgil, il figlio di più piccolo di Steve Howe ha perso la vita poche ore fa.

 

A causa della tragica ed inaspettata morte del giovane, la band ha annullato le restanti date del "Yestival" tour. Tramite un post sulla propria pagina Facebook gli Yes hanno dato il triste annuncio, confermando il rimborso di tutti i biglietti. La morte di Virgil arriva solo due mesi prima dell'arrivo di "Nexus", un nuovo album strumentale su cui ha collaborato con Steve, la cui uscita è prevista per il 17 novembre tramite InsideOut Music.

 

La band scrive: "Gli Yes - Steve Howe, Alan White, Geoff Downes, Jon Davison e Billy Sherwood - vogliono ringraziare tutti i loro fan per il loro supporto e la loro comprensione durante questo delicato momento.
Steve Howe e la famiglia chiedono di rispettare la loro privacy
".

 

Non ci sono altri dettagli.

 

Guarda qui il post della band!