Attualità
Vinile: nel 2019 potrebbero arrivare i vinili HD


pubblicato in data 12/04/18 da Davide Vergnani
Il ritorno del vinile nelle classifiche di vendita degli ultimi tempi ha riempito di gioia gli appassionti di questo glorioso formato, ma pare che vinile abbia ancora una carta da giocare nel mercato discografico; nel 2019 potrebbero vinili ad alta definizione.
 
 
La startup austriaca Rebeat Innovation, con $ 4,8 milioni di finanziamenti starebbe sviluppando il prodotto e il fondatore e CEO, Günter Loibl, ha dichiarato a Pitchfork che il nuovo formato potrebbe raggiungere i negozi di dischi già nel 2019.
 
 
I nuovi dischi avranno una qualità superiore rispetto al vinile standard: maggiore fedeltà audio, maggiore volume e tempi di riproduzione più lunghi. Il processo converte l'audio digitalmente in una conversione 3D. Una volta ottimizzato, la mappa topografica 3D verrà incisa su una piastra di ceramica. La precisione di questo processo significa che gli album possono essere prodotti in modo più preciso, con conseguente perdita minima di informazioni audio e qualità. E non sarà necessario cambiare giradischi, quelli attuali saranno adatti.