Attualità
The Beatles: il certificato di proprietà della tomba di Eleanor Rigby sarà venduto all’asta


pubblicato in data 22/08/17 da Simone Maurovich
Gli amanti dei Beatles, o per lo meno i più facoltosi e meno impressionabili, non potranno perdere questa importante asta.
 
Sarà battuto infatti il certificato di proprietà della tomba di Eleanor Rigby, che i fan della band di Liverpool non potranno che collegare al brano omonimo inserito nell’album “Revolver” datato 1966.
La Omega Auctions, questo il nome della casa d’aste, inserirà nello stesso lotto di vendita anche una ricevuta firmata da chi realizzò la tomba e una bibbia, con su scritta la data 1899, dove la donna scrisse il suo nome. Inoltre ci sarà anche il documento originale scritto a mano della canzone che faranno schizzare le offerte, secondo i bene informati, verso la ragguardevole cifra di 20.000 sterline.
 
In più di un’occasione Paul McCartney (che frequentava da giovane il cimitero di St. Peter con John Lennon e dove era presente la lapide) ha smentito che la Eleanor Rigby a cui fecero riferimento fosse davvero esistita e anzi ha aggiunto che è stato frutto della loro immaginazione.