Curiosità
Noel Gallagher: "Vorrei che i miei concerti fossero come un'orgia senza fare sesso"


pubblicato in data 16/04/18 da Dario Fabbri

Secondo Noel Gallagher un suo concerto non dovrebbe essere semplicemente una serata in cui la gente va ad ascoltore della musica dal vivo e si diverte, ma dovrebbe trattarsi di un'esperienza molto particolare.

 

Il frontman dei Noel Gallagher's High Flying Birds vorrebbe che i suoi concerti fossero come "un'orgia, ma senza sesso". Inoltre, ai microfoni di Q Magazine, il cantante ha espresso la propria opinione sui musicisti e su cosa essi pensano quando scendono dal palco: "I musicisti sono leggermente diversi dai maghi. A volte pensano che qella vibrazione duri anche nel backstage dopo il concerto, ma non succede, è chiaramente specificato nei loro contratti. Questo è un lavoro ragazzi, non siamo nei dannati anni '60!"

 

Ma non è finita qui, infatti l'ex chitarrista degli Oasis ha anche ammesso che secondo lui il pubblico dovrebbe supplicare affinché lui parli.