Power Metal
Labyrinth: il nuovo album si chiamerà "Architecture Of A God"


pubblicato in data 17/02/17 da Mattia Schiavone

Comunicato stampa

 

Frontiers Music è particolarmente lieta di annunciare che, dopo una pausa di sette anni, i Labyrinth, leggendaria band metal italiana, tornerà il 21 Aprile con un album nuovo, "Architecture Of a God".

 

Nella primavera del 2016, i membri fondatori della band, Andrea Cantarelli e Olaf Thorsen hanno ricevuto una chiamata da Frontiers e gli è stato chiesto di discutere con il cantante Roberto Tiranti la possibilità di una reunion con un ritorno al loro classico sound. Dopo molte discussioni, i ragazzi hanno deciso di scrivere un album e anche di fare un'apparizione speciale al Frontiers Metal Festival, dove hanno suonato interamente "Return To Heaven Denied".

 

Olaf dichiara: "Questo è stato senza dubbio l'album più difficile a cui abbia mai lavorato. All'inizio ero preoccupato e scettico sulla reunion. Non potevamo fare un album dal nulla, non sarebbe stato onesto. Naturalmente ora è facile dirlo ma è stato difficile renderlo reale. Ecco perché abbiamo deciso di rafforzare la nostra line-up, unendoci ai musicisti che pensavamo fossero perfetti per il ruolo."

 

Andrea aggiunge: "La realizzazione di questo album è stato un viaggio fantastico. Abbiamo riportato un sacco di elementi classici della nostra musica, mescolando il tutto con qualcosa di nuovo e sono davvero entusiasta del risultato finale."

 

Roberto Tiranti dichiara: "Quando pensi di aver già dato tutto musicalmente con i Labyrinth, arriva "Architecture Of a God", per ricordare che nulla è impossibile!"

 

La nuova line-up comprende il batterista John Macaluso (TNT, Riot, Ark), Oleg Smirnoff (Vision Divine, Edritch) alle tastiere e Nik Mazzucconi al basso. "Architecture Of a God" (mixato da Simone Mularoni) è un album che comprende tutti gli elementi per cui la band è nota: pezzi power veloci, canzoni epic con influenze prog e alcuni grandi pezzi melodici che vanno a dare vita ad un disco che farà una pietra miliare per i maestri del metal italiano.