Metal
Judas Priest: Glenn Tipton ha il Parkinson, il chitarrista non parteciperÓ al tour della band


pubblicato in data 12/02/18 da Cristina Cannata
Attraverso un post sui propri canali social, i Judas Priest hanno reso noto che lo storico chitarrista Glenn Tipton non prenderà parte all'imminente tour della band per via del peggioramento delle sue condizioni di salute che lo vedono afflitto, da circa dieci anni, dal morbo di Parkinson. 

Nel comunicato si legge: "Dieci anni fa a Glenn è stato diagnosticato il morbo di Parkinson che, ai tempi, era agli primi stadi della malattia. Da allora fino ad adesso Glenn ha vissuto la sua vita come quella del grande chitarrista heavy metal che è sempre stato, mantenendo con la propria determinazione il suo standard di qualità e performance, che è estremamente importante. Adesso Glenn è in grado di suonare solo alcune canzoni della band meno complicate per via della progressione della malattia e vuole comunicare che, per questo, non sarà in tour. Secondo lo spirito 'lo spettacolo deve andare avanti' Glenn ha chiesto a Andy Sneap di portare alta la bandiera sul palco sostituendolo 'Voglio che tutti sappiano che è vitale che il tour dei Judas vada avanti e che io non sto lasciando la band, semplicemente il mio ruolo ha subito dei cambiamenti. Non escludo la possibilità di salire di nuovo sul palco quando mi sentirò in grado di farlo. Quindi in un futuro non troppo lontano spero di rivedere di nuovo tutte le volte meravigliose facce di nuovo'.