Attualitą
Eagles: le star della musica omaggiano la band


pubblicato in data 29/12/16 da Simone Maurovich
Un intero stuolo di superstar hanno omaggiato gli Eagles durante il “39° Annual Kennedy Center Honors”, serata nella quale sono stati premiati altri artisti del calibro di Al Pacino e James Taylor.
 
Il primo a presentarsi sul palco per rendere omaggio alla band è stato Ringo Starr che ha iniziato la serata con un breve discorso: “Sono onorato di essere qui durante questa serata per omaggiare gli Eagles compreso Joe Walsh (chitarrista degli Eagles ndr.) che mi ha costretto a farlo”. 
 
Subito dopo è stato il turno dei Kings Of Leon di rendere il loro omaggio alla band dello scomparso Glenn Frey con una cover di “Take It Easy” con l’aiuto di un gruppo di coriste.
È stato poi il turno del musicista colombiano Juanes che, con la collaborazione di Steve Vai e Steuart Smith, ha dato il la ad una versione di “Hotel California” da brividi, con i due chitarristi che si sono divisi gli assoli in maniera stupenda.
 
La serata si è conclusa con l’esibizione di Bob Seger che scrisse nel 1979 insieme alla band “Heartache Tonight”. 
 
Gli Eagles avrebbero dovuto ricevere questa onorificenza nel 2015 ma dovette rimandare a causa dei problemi di salute di Glenn Frey che portarono alla morte del fondatore della band lo scorso 18 gennaio.
 
Anche l’ormai ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha lodato il gruppo sia per il loro talento che per la portata di ciò che hanno fatto durante la loro carriera: “La loro eredità non si può misurare solamente con le loro opere ma, soprattutto, per tutte le vite che hanno toccato”.