Attualità
Dave Navarro, lo sfogo del chitarrista sulla sua depressione: "Se ti trovi nel buio, devi cercare di trovare te stesso"


pubblicato in data 11/06/18 da SpazioRock
Negli ultimi anni si è parlato molto della gravità delle conseguenze legate alla depressione. Tantissimi sono stati e sono attualmente i musicisti che soffrono di questo disturbo mentale. 

Recente è la notizia del suicidio dello chef Anthony Bourdain che ha portato molti nomi famosi a pronunciarsi rinnovando l'invito a non isolarsi, ma a rivolgersi alla famiglia, parenti, amici e organizzazioni apposite nella cura del disturbo e devote alla causa. 

Con un lungo post su Instagram, anche Dave Navarro chitarrista dei Jane's Addiction ed ex Red Hot Chili Peppers, ha condiviso la sua esperienza, rinnovando il suo invito a fare riferimento alla National Suicide Prevention Lifeline: "Non posso parlare dei pensieri o degli azioni degli altri, ma posso condividere la mia esperienza. Io ci sono stato dentro, ero lì a scrivere il "mio messaggio", avevo il mio piano, la mia pila di medicine, ragionavo su come dividere la proprietà tra i miei familiari. Ero pronto ad andarmene. Ma fortunatamente, ce l'ho fatta. L'ho capito. Ho parlato con i miei amici più cari. Ho richiesto la terapia, psichiatria, medicine alternative, sono stato anche in ospedale, ho preso di tutto. quello che ho imparato durante quel processo è che le circostanze e i sentimenti cambiano. Con l'arrivo della marea l'universo prende diverse forme ed evolve costantemente. E noi siamo fatti allo stesso modo. Siamo in un cambiamento, in un'evoluzione costante, qualche volta fa paura, qualche volta è meraviglioso, a volte da soli, altre con gli altri. Devi resistere per permettere alle cose di cambiare e posso assicurare che lo fanno. Cercati e prenditi quando ti trovi nel buio. Non c'è buio senza la luce. Sii disposto a farti trovare..."