Rock In Park: Anewrage - Ghost Mantra - Misantrophia - Checkmate
16/06/18 - Legend Club, Milano


Articolo a cura di Ilaria Pia

In questo sabato decisamente estivo, al Legend Club di Milano siamo alla penultima sera della decima edizione del Rock In Park, una delle più grandi manifestazioni che vuole dare spazio e visibilità al mondo dell'underground. Sono le Checkmate ad aprire lo spettacolo e, nonostante la platea sia ancora poco gremita, la band riesce a catturare l'attenzione del pubblico radunato sotto al palco. Formazione esclusivamente femminile, le Checkmate sono una band nata a Pavia che da qualche anno si muove principalmente nella scena lombarda. Con un full-length e un EP all'attivo, il gruppo sta lavorando al suo prossimo album. Risale a qualche mese fa il rilascio del singolo "Halfway" che chiude energicamente il loro set e che, insieme agli altri pezzi che guardano alle sonorità alternative rock, riscalda facilmente il palco.

 

anewragereportint1

 

Il clima si fa ancora più rovente con la performance dei Misantrophia, gruppo estremamente composito che nelle sue canzoni unisce il rap allo scream e al growl, tipici del metal più estremo. Il risultato è un'esibizione esplosiva, carica di adrenalina. Tra urli gutturali, grida e rapidi flow la band padroneggia il palcoscenico che vibra sotto i passi pesanti dei due cantanti e di una sezione ritmica e di riff martellanti, dialogando scherzosamente con il pubblico.

 

anewragereportint2

 

Con i Ghost Mantra i toni tornano leggermente più pacati. Il gruppo non ha bisogno di ricercare l'attenzione del pubblico, ormai carico per godersi il resto dello spettacolo. Nati nel 2009, i Ghost Mantra hanno calcato diversi palcoscenici in tutta la penisola. La loro musica progressive-rock dai suoni ricercati cattura ed entusiasma gli spettatori, finché, dopo aver strappato alla regia un extra brano fuori programma, non arriva il momento di lasciare la parola agli headliner dell'evento.

 

anewragereportint3

 
La sala ormai è quasi piena, dopo una consueta pausa tecnica, le luci si abbassano e gli Anewrage fanno la loro comparsa sul palco. Con due album ("ANR" e "Life-related Symptoms") e sei videoclip realizzati, la band si è già esibita su palchi nazionali e internazionali, condividendo la scena con artisti del calibro dei Linkin Park, dei Blink-182 e dei Sum41. Il concerto di oggi è l'ultimo di una serie di spettacoli che, a partire dallo scorso aprile, li ha portati su e giù per l'Italia, in Svizzera e nel Regno Unito. La batteria di Alessandro scandisce colpi precisi, Axel, cantate e carismatico frontman della band, dà inizio alle danze saltando su e giù per il palco, chitarre e basso completano il quadro. Il pubblico non si fa attendere, si lascia trasportare dalla musica, la sala si anima, si carica di energia, le mani si alzano. Ci sono i fedelissimi della prima fila, che con sguardo fisso sui musicisti, non perdono neanche una nota, c'è chi balla e chi, nel bel mezzo della folla, inizia a pogare. La scaletta è incentrata sui brani dell'ultima release, tra i quali i singoli "Outside" e "Upside Down", mentre fanno breccia brani più datati come "Nina" e "Ape's Legacy". In un crescendo di adrenalina, il palco del Legend si fa scenario perfetto per regalare ai presenti un brano inedito, di cui ancora non è dato sapere il titolo. L'intensa serata musicale si conclude, così, con una bella sorpresa per tutti i fan.
Aspettando di conoscere il nome di questo nuovo brano, tra un tentativo e l'altro di sfuggire all'incombente calura estiva, ci auguriamo di ascoltare presto del buon rock in serate come questa.

 

Clicca QUI per la gallery completa.

 

anewragereportint4

 




Recensione
Smashing Pumpkins - Shiny And Oh So Bright, Vol. 1 / LP: No Past. No Future. No Sun.

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Thousand Souls Of Revolution"

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "La Notte Di Valpurga"

Recensione
Muse - Simulation Theory

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Il Blu Di Ieri"

LiveReport
Bullet For My Valentine Gravity Tour 2018 - Bologna 31/10/18