Tenacious D - European Tour 2012
17/10/12 - Mediolanum Forum, Milano


Articolo a cura di SpazioRock

Live Report a cura di Monica Manghi

 

A sei anni di distanza da "The Pick Of Destiny", approdano per la prima volta in Italia Kyle Gass e Jack Black, ovvero i Tenacious D con il tour a supporto del loro nuovo album "Rize Of The Fenix". Nati nel 1999 dall'omonima serie televisiva, i Tenacious D sono semplicemente geniali, dissacranti e sono diventati famosi per il loro mix esplosivo di rock ed ironia. L'appuntamento è al Mediolanum Forum di Assago che è letteralmente gremito di gente, tanto che Jack Black e Kyle Gass ad un certo punto si chiedono "Ma perché non siamo venuti prima in Italia?".

 

L'apertura della serata è affidata agli americani The Sights, band rock ‘n' roll di Detroit che scalda gli animi per un po', poi tutto è pronto per l'ingresso dei Tenacious D. Il concerto si apre con "Rize Of The Fenix", e la scaletta si dipana man mano con i pezzi più famosi del duo americano: la spagnoleggiante "Senorita", "Roadie" e "Jazz" un intermezzo jazz che stacca completamente per un attimo dall'atmosfera rock. E' poi la volta di "Saxaboom" suonata da Jack Black con un sassofono giocattolo che fa da spartiacque per poi ripartire a tutto rock con "Kikapoo", "Dude - I Totally Miss You" "Wonderboy" e "Beelzeboss - The Final Showdown " in cui il chitarrista elettrico della band John Konesky viene posseduto dal diavolo, fino al bis in chiusura con "Fuck Her Gently".


Il genio di Jack Black si esprime in tutta la sua forza con i Tenacious D. La sua fisicità sul palco e l'empatia con il pubblico rendono lo spettacolo divertente e godibile. La sorpresa più bella però viene dalla sua voce, potente e pulita, che non ha niente da invidiare a cantanti rock più rinomati e quello dei Tenacious D è stato di fatto un vero concerto rock. Kyle Gass è la spalla perfetta, si muove in sordina sul palco per poi esplodere a tratti in duetti di chitarra e voce con Black. La band di musicisti a supporto dei Tenacious D è veramente di tutto rispetto: potenti e precisi nell'assecondare il loro genio.


Concerto divertente e simpatico, senza tecnicismi, un concerto rock puro, genuino, fatto di sudore e passione, contornato da parti recitate che hanno dato vita ad uno show veramente incredibile.




Speciale
PREMIERE: guarda il video di "A Due Passi Dal Cuore"

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Na Spiranza"

Speciale
ESCLUSIVA: Ascolta lo streaming di "Bonsai Bonsai"

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "SpaceseductIOn"

Speciale
Le tre vite di Chris Cornell

Recensione
Joy Division - Unknown Pleasures