Rugby Sound Festival (Rugby Sound Festival)
Il Rugby Sound Festival da ben 18 anni riunisce appassionati di musica nella suggestiva location dell'Isola del Castello di Legnano. A pochi giorni dallo scoccare dell'apertura, abbiamo scoperto cosa ci riserverà l'edizione 2018 con gli organizzatori.
 
PS: c'è ancora tempo per vincere biglietti omaggio per la data dei The Hives e dei Negrita!
Articolo a cura di Marilena Ferranti - Pubblicata in data: 26/06/18
RUGBY MUSIC & LOVE anche quest'anno ci aspetta dal 29 giugno all'8 luglio per la Festa del Rugby Parabiago che da ben 18 anni richiama sotto il palco tutti gli appassionati di musica internazionale nella bellissima e suggestiva location dell'Isola del Castello di Legnano. E' molto positivo che un festival del genere venga organizzato da una società sportiva, immagino stia a cuore anche a voi promuovere i valori dello sport e della condivisione. Qual è il ricordo che vorreste lasciare a tutti i partecipanti con l'edizione di quest'anno?
 
La passione nei nostri volti. Questo il ricordo che vorremmo lasciare ai nostri ospiti quest'anno. Siamo una società sportiva, composta da oltre 800 tesserati che ogni anno, grazie anche a dei professionisti del settore come gli insostituibili Fulvio e Valerio della Shining Production, si impegnano a dare vita a questi 10 giorni di festa. Ci teniamo fortemente a ricordare che tutto il ricavato di tale manifestazione va a sostegno della società sportiva Rugby Parabiago!
 

Negli anni su questo palco si sono avvicendati artisti di grande spessore e soprattutto di estrazione musicale molto varia: solo lo scorso anno abbiamo visto J-Ax & Fedez, i Planet Funk, i The DarknessElio e Le Storie Tese, e lo spazio a vostra disposizione ha una capienza da ben 7500 posti. Come viene gestita la messa in sicurezza di uno spazio del genere oggigiorno?

 

Ci affidiamo ad esperti del settore, senza i quali non potremmo dar seguito a tale manifestazione. Un ringraziamento sincero vogliamo rivolgerlo anche alle forze dell'ordine di Legnano, le quali si adoperino a far si che fili tutto liscio senza nessuna complicazione.

 
negrita 

L'edizione di quest'anno vedrà protagonisti grandissimi nomi come Ziggy Marley, i The Hives, gli italianissimi Negrita e Lacuna Coil, questi ultimi freschi di un prestigioso riconoscimento come Best Live Band ai Metal Hammer UK Awards. Come si è sviluppato quest'anno il processo di selezione del bill?

 

Non è stato facile mettere insieme un palinsesto musicale così importante, in particolare in un'estate Milanese che offre una varietà di concerti di altissimo livello - vedi I days, Ippodromo etc.  Ci affidiamo completamente ai ragazzi della Shining Production, i quali ci assicurano sempre un cast di altissima qualità. 10 giorni di festival sono veramente tanti, e risulta essere un'impresa veramente ardua quella di riuscire ad incastrare una così grande quantità di artisti. Siamo entusiasti!

 

Quali sono le principali novità rispetto all'edizione 2017?

 

La varietà musicale del main stage e la nuova area dell'After Show: abbiamo pensato ad una sorpresa per tutti i nostri visitatori. Un'area musicale che a fine concerto, garantirà divertimento ed allegria per tutti quanti, anche per chi avrà voglia di venirci a trovare a serata inoltrata.

 

Forse non tutti sanno che a concerti conclusi sarà possibile accedere all'area del Castello per il DJ set sul WAIKIKI STAGE con i migliori DJ. Fino a che ora sarà possibile far festa?

 

Fino a quando ci sarà gente che vuole fare festa!

 

lacunacoil 

Lo scorso anno abbiamo apprezzato qualsiasi aspetto: dalla meravigliosa location al buon cibo, alla birra, agli spazi, ai parcheggi, alla musica. Unica pecca? L'invasione di zanzare. Possiamo rassicurare i nostri lettori che stavolta l'area sia stata disinfestata per la data d'inizio della manifestazione?
 
Il bello della location è anche la presenza del fiume, che rende l'atmosfera ancor più suggestiva, ma si sa che è anche sinonimo di zanzare. Ci siamo adoperati ad eseguire dei programmi di disinfestazione. Speriamo nel risultato atteso.
 
Il costo dei biglietti lo scorso anno era assolutamente abbordabile nonostante la presenza di grossi nomi. E' ammirevole e permette a chiunque di godere dell'atmosfera di un grande festival con una spesa molto contenuta. Proprio come nella scorsa edizione, anche quest'anno ci saranno anche delle serate a ingresso gratuito, come quella del 2 luglio (Saor Patrol) e quella del 3 luglio (Lacuna Coil + Rezophonic). C'è ancora qualcuno che ha il coraggio di lamentarsi sul tema?
 

Quest'anno, rispetto all'edizione precedente, abbiamo avuto meno commenti negativi sul discorso del costo dei biglietti. Noi cerchiamo sempre di offrire il massimo con il minimo della richiesta in termini di costi a carico del pubblico. Ma da che mondo e mondo, ci sarà sempre chi non è contento!

 

Non ci resta quindi che andare all'assalto del castello: che aspettate guerrieri? Vi aspettiamo a Legnano!




Intervista
Nel vortice dei Voivod: Away

LiveReport
Milano Rocks - Day 3: 30 Seconds To Mars + Mike Shinoda & more - Rho (MI) 08/09/18

Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Ad Oggi Mancano"

LiveReport
Milano Rocks - Day 2: The National + Franz Ferdinand & more - Rho (MI) 07/09/18

LiveReport
Milano Rocks - Day 1: Imagine Dragons & more - Rho (MI) 06/09/18

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Ghosts"