Shiraz Lane (Miki Kalske)
Se non avete ancora ascoltato "Carnival Days" novità dei giovanissimi Shiraz Lane, finlandesi al secondo album dopo "For Crying Out Loud" del 2016, fatevi un favore e dategli una chance. Chi ha avuto il piacere di ascoltarli live lo scorso anno avrà senza dubbio trovato non poche somiglianze con gli Skid Row, ma questi ragazzi sono pronti a dimostrare molto di più. Ecco cosa ci ha raccontato Miki (chitarra ritmica) mentre aspettiamo con ansia il loro ritorno sui palchi italiani!
Articolo a cura di Marilena Ferranti - Pubblicata in data: 12/04/18
SCROLL DOWN FOR THE ENGLISH VERSION!
 
---ITA--- 
 

Ciao ragazzi e benvenuti su SpazioRock! Ho come l'impressione che siate parecchio soddisfatti del vostro ultimo lavoro "Carnival Days", le recesioni sono state super! Qual è stato il feedback che vi ha dato maggior soddisfazione? Vi aspettavate un responso così positivo?

 

Penso che la soddisfazione più grande arrivi sempre dal pubblico ai concerti. Credo che il miglior indicatore del successo sia questo, non solo i numeri e le statistiche. Anche i passaggi in radio, quelli non ci dispiacciono affatto!

 

Siete molto giovani, ma pare proprio che la band sia maturata molto e che abbiate accumulato una notevole esperienza strada facendo. Qual è stata la lezione più importante imparata negli ultimi anni?
 
Che la parte migliore è che ti puoi divertire lavorando duro senza mai darti per vinto.
 

E la lezione più dura?

 

Forse la più dura, ma la più importante e la più soddisfacente è che per rimanere sulla cresta dell'onda devi sfidare i tuoi limiti, metterti alla prova musicalmente e umanamente per migliorarti ad ogni livello.
 
A proposito di "Carnival Days", ci spiegheresti il concept di questo titolo?
 
 
E' il titolo della title track, e riassume l'intero package, sia per diversità di contenuti sia per varietà nei testi.


L'artwork del disco è molto bello, sembra ci sia un rimando all'equilibrio tra Yin e Yang, rispecchia anche l'equilibrio che avete raggiunto all'interno della band?

 

Originariamente era una mia idea (ndr Miki) e poi Joel l'ha sviluppata. Penso esista un'energia nell'universo che corrisponde ad una forza contraria. Una logica simile a quella per la quale ogni azione genera una reazione. Lo scopo è circondarsi di persone che contribuiscano a creare qualcosa di grandioso, aggiungendo energia alla tua energia, piuttosto che rimanere da soli e creare dei limiti. Niente nel corso delle nostre esistenze sarà mai o bianco o nero, il giusto mix di sfumature è ciò che rende la vita meravigliosa e la fa sbocciare.
 
La prima volta che vi ho ascoltati ho subito pensato: "questi ragazzi prendono la loro musica molto seriamente, ma forse non prendono sè stessi troppo sul serio". Ora noto un cambiamento sostanziale, state iniziiando a concentrarvi su una gamma di componenti più ampia, anche i vostri testi hanno raggiunto un livello più intenso. Sei d'accordo?

 

Sicuramente. Sebbene sia salutare mantenere un certo livello di dignità e orgoglio nel proprio lavoro, non bisognerebbe mai prendersi troppo sul serio.

 26814479_1672808719424358_2945232775105794135_n

 

Ascoltando i pezzi del nuovo album alla gente vengono in mente gli Skid Row, immagino siano tra le vostre maggiori influenze. Quali sono le altre?

 

Ci lasciamo ispirare dalla vita stessa, dagli eventi che ci accadono intorno e facendoci domande piuttosto teoriche sull'universo. Musicalmente cerchiamo di essere onesti e autentici, non facciamo mistero delle nostre radici, ma al tempo stesso penso sia giusto dire che la nostra musica è originale, unica.

 

É anche molto evidente che ci sia tanta chimica tra voi, è parecchio che suonate insieme, si percepisce una connessione forte. Qual è il pezzo del nuovo album che meglio esprime questo concetto?

 

Direi "Reincarnation", perché è un pezzo che richiede davvero una bella porzione di strada percorsa insieme per essere suonato al meglio, col coinvolgimento che merita.

 

Il video di "People Like Us" offre un ritratto molto negativo della nostra società contemporanea. Ciononostante, sembra vogliate trasmettere un messaggio positivo. Se potessi prendere una decisione e cambiare il mondo dal tuo punto di vista, quale prenderesti? 

 

Se potessi prendermi questa responsabilità, penso che cancellerei l'avidità dalla mente umana.

 

Nel video di "Harder To Breathe", quanto tempo ci è voluto ad Hannes per coprirsi interamente di tutta quella vernice? Scherzo, ero solo curiosa di sapere perchè vi fosse venuto in mente un messaggio visivo simile, è una metafora di qualcosa in particolare?

 

E' stato figo! Ma se vuoi un significato più profondo, potrei dirti che rappresenta il modo in cui una persona diventa pallida, quasi esangue nel momento in cui smette di respirare perché strangolata o soffocata.

 

Miki, ti ringrazio per il tuo tempo. Puoi darci una qualche anticipazione per i fan italiani degli Shiraz Lane per capire quando potremmo vedervi dal vivo anche dalle nostre parti?

 

Spero prestissimo! Il tour europeo è in via di definizione, e sono sicuro che l'Italia sarà una tappa.

 

---ENG---

 

Hi and welcome to SpazioRock.it! I guess you very confident and satisfied with the result achieved so far by the whole "Carnival Days" package, the first reviews have been very supportive. What is the feedback you're proudest of? Were you expecting such a warm response?

 

I guess the best feedback one can receive is that people show up for our concerts. I think that is the real measurement of success - not just figures and data online. Also receiving ongoing commercial radio play is very warmly welcomed. 

 

You are still very young but it looks like the band has already matured thanks to the road you have travelled. What's the best lesson you learnt during the last couple of years? 
 
The best lesson is to have fun, work hard and never give up. 

 

What is the hardest?

 

Maybe the hardest, but most important and rewarding factor is to stay relevant by constantly challenging yourself musically and improve your act on every level. 

 

Talking about "Carnival Days", would you explain us the main concept behind the choice of this title?
 
It is the name of the title track and sums up the whole package both by musical diversity and lyrical value. 

 

I love the artwork of the record cover. There is a clear reference to the Yin and Yang. Whose idea was this? Is there such a balance in the band? And how is does it work out?

 

It was my original idea which Joel drafted out. I believe there is energy in this universe which always has an opposite or counter force. Similar to the logic of ones' action giving birth to a re-action. The goal is to surround yourself with people who contribute to your energy in a symbiotic manner and create something grand together rather than remain alone and bound by your restrictions. Nothing in our existence is black and white - the mixture of different shades is what makes life beautiful and blossom. 

 

First time I heard your music I thought "these guys take their music seriously, but they don't take themselves seriously enough". Now I clearly sense you are starting to focus on a wider range of components when it comes to your passion and it sounds like also your lyrics have reached a higher level. Do you agree?

 

Of course. Although while it is healthy to keep a certain amount of dignity and take pride in your work, you should never take yourself too seriously. 

 

Listening to the songs of the new album people might catch a glimpse of Skid Row, are you guys big fans of that band? And what are your other main influences?

 

We are inspired by life itself ranging from everyday events to mind boggling theoretical questions about the universe. Musically we try to be honest and authentic. It is not a secret where our roots are, but at the same time I think it is fair to call our music original and one-of-a-kind. 

 

In your music we can hear really well that you guys have been together for a long time already and have a very special connection. Which is the song on this new album which best celebrates your unity?

 

I would say "Reincarnation" because it is a song that requires some miles together to perform in a proper manner.

 

You released the video for the song "People Like Us" which portraits our society at its worst. Still, you try to deliver a very positive message. If you were to make just one decision to change the world from your point of view, which one would it be?

 

If I were to play the role of creation, I would erase the need for greed in the human mind. 

 

Talking about another of your music videos, "Harder To Breathe", how long did it take for Hannes to cover up with all that painting? Just kidding, I wanted to know why did you choose to do such a thing... Is there any kind of metaphoric meaning behind it?

 

It looks cool. If you wish to find a deeper meaning, it could portray a person going pale while being strangled or choking. 

 

Ok guys, thanks for your time. Can you anticipate to your Italian fans when we will have the chance to enjoy your powerful live shows here in our country in the next future?

 

Hopefully in the near future! European tour dates are currently under construction and I am sure Italy will be a part of them.




Speciale
ESCLUSIVA: ascolta lo streaming di "Via Roma"

Speciale
Lacuna Coil (Diego DD Cavallotti)

Speciale
Imagine: un tributo all'amore di John Lennon per Yoko Ono e per la musica

Intervista
Slash Feat. Myles Kennedy And The Conspirators: Myles Kennedy

LiveReport
Europe - Walk The Earth World Tour 2018 - Bologna 02/10/18

Speciale
PREMIERE: guarda il video di "Alien Shivers"